Cartomanzia dalla nonna al web

cartomanzia basso costo
0 Flares 0 Flares ×

Una volta la cartomante era una persona che aveva la facoltà della divinazione, la si andava a trovare di nascosto o la invitavano nelle corti. Era una questione di passaparola tra amici, e anche l’arte della cartomanzia era una questione che si tramandava in famiglia.

Molto spesso le cartomanti si facevano affiancare da figlie o nipoti in modo tale da insegnare loro l’arte di cui la natura le aveva dotate. Gli insegnamenti delle anziane riguardavano i giorni si e giorni no in cui fare le carte e su come doveva posizionare le mani e le gambe l’interrogatore.

Negli anni moderni tutto questo è cambiato, la cartomante comincia a fare pubblicità nelle caselle della posta fino a finire in televisione dove le clienti chiamano ad un numero a pagamento per farsi predire il futuro.

Di questi numeri a pagamento sono pieni anche giornali e quotidiani e sempre più gente si affida loro per trovare il conforto di cui hanno bisogno.

Sempre con il passare degli anni hanno cominciato ad apparire nelle librerie, libri che spiegano le procedure per leggere le carte e nella scatola dei tarocchi è allegato sempre un libretto d’istruzioni.

Ad oggi esistono anche scuole locali di cartomanzia e si possono trovare gli indirizzi anche sulle pagine gialle, mentre è attivo sul televideo un corso di tarocchi con l’approfondita spiegazione di arcani maggiori e minori.

Cartomanzia che passione!

La cartomanzia è un arte antica, nata nel 1400 ha da sempre scatenato l’immaginario e catturato l’attenzione.

In televisione, navigando sul web, ascoltando la radio, ci si imbatte puntualmente in qualcuno che promette di leggere il futuro oppure offre consigli per risolvere i vari problemi che rendono la vita di tutti noi così difficile. Anche se lo scetticismo del primo momento ci blocca, la nostra psiche viene sempre più attratta dal “mistero” e ci spinge, se predisposti in modo positivo, a chiedere un consulto.

La cartomante è un’esperta nella lettura delle carte e non si può improvvisare ma necessita di anni di studio per approfondire in modo corretto il significato di queste e per avere modo di interpretare i tuoi problemi, senza risolverli naturalmente, ma fornendo informazioni per affrontarli con lo spirito giusto.

Durante un consulto di cartomanzia le carte che si usano maggiormente sono i Tarocchi che, attraverso i loro personaggi, danno modo alla cartomante di collegarsi agli astri, costruire il tuo profilo e interpretarne il significato e adeguarlo alla tua situazione.

I consulti, di solito, vengono richiesti su argomenti ben precisi: amore, lavoro e conoscenza del futuro.

Oggi la richiesta per un consulto di cartomanzia a basso costo è reso molto più pratico e semplice usando il Web e, secondo varie indagini, oggi moltissime persone cercano su internet consulti di vario genere, principalmente per avere un sostegno psicologico, poiché il Web si è sostituito alla famiglia e alla scuola come referenti di socializzazione.



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×