Come collegare la chitarra all’ipad o iphone

accordi chitarra

Se state imparando a suonare la chitarra, o siete già esperti nel farlo, vi sarà già capitato di voler collegare il vostro strumento ad un dispositivo elettronico. In questo modo infatti potreste registrare qualche brano da voi eseguito sul vostro dispositivo, e poterlo riascoltare uguale in seguito.

Come collegare la chitarra all’ipad o iphone



Potete collegare lo strumento a cellulari, computer, lettori musicali. In questo articolo guida, vi sarà mostrato passo per passo il modo in cui collegare la chitarra ad un iPad. Se avete già provato a collegarli con un semplice adattatore, probabilmente il risultato non vi ha soddisfatto. La maggior parte degli adattatori infatti rende il suono troppo disturbato e, talvolta, inutilizzabile. Proseguite dunque nella lettura.

Il dispositivo chiave dell’articolo, che vi permetterà di conciliare i due strumenti, si chiama iRig. L’iRig è un prodotto della IK Multimedia, una compagnia tecnologica specializzata in accessori di marchio Apple e fondata in Italia. Questo dispositivo è un emulatore eccellente che farà al vostro caso. Infatti è in grado di trasmettere un audio di massima qualità e professionalità, garantendo un suono cristallino e privo di rumori esterni. l’iRig infatti isola quasi del tutto le interferenze ed amplifica invece i suoni della chitarra.

Un’altra caratteristica di questo strumento è la presenza di uscite per cuffie od amplificatori, tramite i quali potrete ascoltare i brani eseguiti. Questi ultimi inoltre potranno essere modificati a piacimento tramite Amplitube. Amplitube è un software, completamente gratuito e scaricabile dall’App Store, collegato ad iRig, che permette di creare effetti musicali (pop, metal, gospel, etc.) sui brani da voi eseguiti. Inoltre da Amplitube potrete scaricare basi musicali sulle quali suonare. Esistono anche altre app disponibili, ma Amplitube è quella ufficiale e completa. Inoltre, con piccoli pagamenti, potrete migliorare ed aggiungere versioni ulteriori di Amplitube.

Il metodo di collegamento di questi tre strumenti (il vostro strumento, basso o chitarra che sia, il prodotto Apple iRig e l’amplificatore o cuffie) è estremamente semplice ed immediato. Da un lato dovete inserire il jack del vostro strumento musicale; riconoscerete la parte corretta da un disegnino bianco di una chitarra. Dall’altro invece collegherete l’amplificatore di suoni, o le cuffie o le cuffiette che desiderate utilizzare. Infine sarete dotati di un corto cavetto da inserire nell’iPad.

Vediamo altre peculiarità di questo prodotto innovativo. Innanzitutto non ha bisogno di batterie particolari: basta che lo colleghiate ad un caricatore. È un prodotto ultraleggero (pesa circa 35 grammi); lungo 1 cm e largo 0,30 cm. Possiede una frequenza di suono tra i 44 ed i 48 kHz.

L’iRig può utilizzare insieme ai prodotti Apple iPhone, iPad, MacBook e Mac.
Se avete un iPad e volete collegarci la chitarra tramite iRing, esso è compatibile con gli iPad di tutte le generazioni, gli iPad mini e gli iPad Air. Trovate online tantissimi siti di accordi chitarra dove esercitarvi.

Per quanto riguarda i prezzi, si può trovare un iRig HD sul sito della Apple al costo di 120€, ma su molti altri negozi online (come Amazon, Musiclandia, etc.) è disponibile a circa un terzo del valore (dai 30 ai 50 euro).

All’interno del prodotto ufficiale completo, troverete vari componenti. Oltre all’iRig in sè, saranno presenti infatti 3 cavi (USB, Lightning, e cavo da 30-pin) ed una guida all’uso.