5 ricette di torte facili e veloci

5 ricette di torte facili e veloci
0 Flares 0 Flares ×

Amiamo tutte preparare dei dolci per i nostri cari, ma se spesso manca il tempo per preparazioni complesse, possiamo preparare gustosissime torte in pochissimo tempo.

Vi racconto alcune delle mie ricette di torte facili e veloci, ma non per questo meno gustose!

Torta alla crema con frutta. Invece della solita pasta frolla, prendiamo una base per torta rotonda di pan di spagna. Prepariamo una crema con uova, latte e zucchero, aggiungendo se vogliamo una scorza di limone durante la preparazione.

Stendiamo la crema ancora calda nella base per la torta. Prendiamo frutta fresca di stagione e tagliamola a fettine sottili, decorando la torta fino a ricoprire tutta la crema. Prepariamo la gelatina e stendiamola sopra la frutta.

Mettiamo in frigo per almeno due ore prima di servire. Una torta fresca, gustosa, che si presta a moltissime varianti. Che dite, ad esempio, della versione al cacao e banana? Basterà aggiungere due cucchiaini di cacao amaro alla crema ed utilizzare come frutta la sola banana: una prelibatezza tutta da assaggiare!

Una delizia da provare, che ho trovato sul sito Infariniamoci, che offre anche ricette di torte facili e veloci, è quella del tortino al cioccolato. Ancora non l’ho provato ma sembra proprio squisito, ottimo per un break di dolcezza!

Torta facilissima da fare e deliziosa è la torta fredda di ricotta e pesche sciroppate.

Prendiamo una confezione di ricotta, mescoliamola in una ciotola con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa. A questo punto prendiamo una pirofila rettangolare, abbastanza alta e stretta, e ricopriamo il fondo con dei savoiardi inumiditi o con l’alchermes, o con un poco di caffè.

Uniamo alla ricotta pezzetti di cioccolato sbriciolato e stendiamo uno strato sopra i savoiardi. Tagliamo le pesche sciroppate a fettine e mettiamo uno strato sopra la ricotta. Proseguiamo in questo modo, terminando con uno strato di ricotta. Mettiamo nel congelatore un’oretta, ed avremo senza alcuna fatica e senza cottura un torta davvero spettacolare!

Tra le torte veloci che amo di più c’è sicuramente il salame di cioccolato. Mettete in una terrina un uovo, zucchero, 3 cucchiaini di cacao amaro, un cucchiaino di fecola di patate. Sbriciolate dei biscotti secchi, pezzi di amaretto.

Volendo potete unire anche qualche candito. Amalgamate bene fino a dare una consistenza semisolida al composto. Prendete della carta stagnola e sistemate l’impasto al centro, avvolgendolo poi interamente dandogli una forma lunga e rotonda.

Mettete in frigorifero per un’oretta e quando sentirete con il dito che la fecola ha solidificato l’impasto, potete svolgere dalla stagnola e tagliare a fette. Buonissimo!

Per finire, una torta che sembra molto più complicata di quanto non lo sia davvero, la meravigliosa torta di riso! Fate bollire il riso in modo che risulti abbastanza ben cotto e lasciatelo raffreddare.

Una volta freddo. unite in una terrina il riso, due uova, zucchero, mandorle tritate, qualche candito se lo amate. Per insaporire, alcuni mettono qualche goccia di amaretto, ma personalmente preferisco evitare.

Mettete in una teglia a forno moderato e appena la parte superiore assume un colore caramellato, togliete dal forno. Lasciate raffreddare e tagliate la torta diagonalmente, prima in un senso e poi nell’altro, in modo da formare dei piccoli rombi su ciascuno dei quali metterete uno stuzzicadenti per mangiarla.

È ottima alla mattina per colazione, per una veloce merenda, ma soprattutto è una torta dedicata alle feste: va letteralmente a ruba!



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×